Teatro romano

Ermal Meta stasera al Teatro Romano


Teatro Romano di Verona
Martedì 27 giugno 2017, ore 21.00

Ermal Meta ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo con il brano “Vietato morire” aggiudicandosi podio e Premio della Critica Mia Martini; nella serata delle cover, ha inoltre affascinato il pubblico in sala, quello eurovisivo e la sala stampa che gli ha tributato applausi a scena aperta e una standing ovation, grazie ad un’incredibile versione di “Amara Terra Mia” di Domenico Modugno, eseguita con un’inedita doppia voce talmente bella che è stata premiata come la miglior rivisitazione.

Ermal Meta è considerato anche uno dei più importanti autori italiani; ha scritto pezzi di successo per tantissimi artisti, tra cui Marco Mengoni, Francesco Renga, Patty Pravo, Emma, Annalisa e Francesca Michielin.
Ora tutto questo si traduce in un nuovo tour che inizia in primavera e di palco in palco porta a spasso per la penisola il nuovo concerto; due ore di energia, affidate a Ermal Meta, Dino Rubini (basso), Marco Montanari (chitarra), Emiliano Bassi (batteria), Roberto Cardelli (tastiera & pianoforte) e Andrea Vigentini (cori & chitarra acustica) per attraversare le dinamiche musicali del nuovo progetto: VIETATO MORIRE è infatti un doppio CD che contiene anche Umano, l’esordio da solista presentato nella precedente edizione del Festival, che certifica questo percorso artistico e permette a chi ancora non l’ha fatto di conoscere il lavoro integrale di Ermal Meta; impreziosiscono il progetto 2 featuring prestigiosi: Elisa in Piccola Anima e Luca “Vicio” Vicini (Subsonica) ne La Vita Migliore.


Ermal Meta su dismappa