Pittura

Carta canta al Museo Miniscalchi-Erizzo


Museo Miniscalchi-Erizzo
31 marzo – 14 aprile 2017

Carta canta

Oggi alle 18 si inaugura «Carta canta», nuovo appuntamento espositivo del ciclo «Stagioni della Cignaroli» che si era aperto a fine 2016 con «Pensare in grande». È una collettiva che fino a venerdì 14 aprile presenta opere di docenti, allievi e soci accademici della storica Cignaroli. Il tema è la carta, materiale antico e nobile, intesa sia come supporto che come materia. Ecco allora gli acquerelli del vicentino Gabriele Brucceri, gli acrilici e grafite di Igor Molin, veneziano, e i pastelli di Francesco Stefanini, artista di Pietrasanta trapiantato a Treviso. Accanto a questi tre docenti, 21 allievi: Elena Ambrosini, Giovanna Beltrame, Gianna Botti, Claudio Broggiato, Susana Canosa, Carla Casalino, Francesca Cavattoni, Rosabianca Cinquetti, Giulia di Montevecchio, Paola Franca, Paolo Galvanini, Denis Guerrato, Ines Moratello, Riccardo Nonfarmale, Orietta Noventa, Monica Piona, Andrea Sambugaro, Nicoletta Sguazzabia, Margherita Speri, Laura Tosi e Francesca Veneri. La mostra, a ingresso libero, è visitabile negli stessi orari di apertura del museo: 11-13 e 15,30-18,45, sabato compreso (domenica chiuso).