Solidarietà e Associazioni

Io esisto – Telethon 2013 a Verona


Telethon 2013 a Verona

Si tiene anche quest’anno in tutta Italia la manifestazione “Telethon” per laraccolta di fondi destinati alla ricerca scientifica per la cura della distrofia muscolare e delle malattie genetiche. 

Telethon 2013 - vai alla pagina facebook

Dal 9 al 15 dicembre 2013 torna sulle reti Rai la maratona di Telethon: una gara di solidarietà che ha come unico obiettivo quello di sensibilizzare tutti sull’importanza della ricerca come unica “arma” per regalare una speranza alle persone colpite da una malattia genetica e che oggi sono ancora senza una cura.
Venerdì 13 dicembre, in prima serata su Rai Uno, va in onda il primo Charity Show italiano: #IOESISTO, programma interamente ideato in collaborazione tra Rai e Telethon che vede alcuni presentatori d’eccezione alternarsi sul palco. Oltre alla possibilità di seguire la serata in diretta tv, approfondimenti e contenuti speciali sono offerti su twitter grazie al live della serata condotto dall’account Telethonitalia.


A Verona, la maratona di Telethon prende il via con una cerimonia di apertura venerdì 13 dicembre alle ore 17.30 nell’atrio di Palazzo Barbieri, con il tradizionale taglio della torta Telethon offerta dall’Associazione Panificatori.

La Uildm Telethon propone, in concomitanza con la maratona televisiva, questi appuntamenti:

  • Sabato 7 dicembre 2013
    E’ presente una postazione UILDM in piazza Erbe, per informare, sensibilizzare e raccogliere fondi per la Ricerca a favore di Telethon
  • Sabato 14 dicembre 2013
    E’ presente una postazione UILDM in via Roma, per informare, sensibilizzare e raccogliere fondi per la Ricerca a favore di Telethon.
    Durante la mattina un gruppo di studenti dell’Istituto Aleardo Aleardi distribuisce volantini in città, per sensibilizzare le persone e raccogliere fondi
  • Domenica 15 dicembre 2013
    • i volontari dell’Uildm e dell’Avis sono presenti con un gazebo informativo in piazza Bra, insieme ad Arma dei Carbinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco, Protezione Civile e ANA, Servizio Forestale, Croce Bianca, Croce Verde e Corpo Italiano di Soccorso del Sovrano Ordine di Malta, che effettuano esercitazioni pratiche, espongono i propri mezzi e promuovono la raccolta di Telethon
    • nella stessa giornata un gruppo di volontari in maschera del Carnevale Benefico Veronese gira per le vie della città per raccogliere fondi e sensibilizzare i cittadini
  • Domenica 12 gennaio 2014, ore 18.00
    Auditorium della Gran Guardia
    “Concerto di Capodanno” 
    del Coro lirico San Giovanni I proventi della raccolta fondi saranno devoluti a Telethon

Vedi Galleria fotografica

Un concerto di qualità, moderno e spumeggiante, con un repertorio dedicato ai cartoni animati. E’ prevista l’esecuzione di brani tratti da famosi film e serie televisive che hanno accompagnato varie generazioni dagli anni ’30 a oggi, creati da compositori di fama internazionale.

In programma alcuni capolavori della Walt Disney, della Dreamworks, della più recente Pixar, ma anche creazioni di Hanna & Barbera, della scuola giapponese e italiana, e altri.

Il concerto è tra le iniziative in programma a sostegno di Telethon


freccia_bordeaux_piccola Coro lirico San Giovanni
diretto da Nicola Tumicioli

freccia_bordeaux_piccola Big Band Ritmo Sinfonica “Città di Verona”
Diretta dal Mo Marco Pasetto
    Voce solista: Elisa Cipriani

Programma brani e arrangiamenti

• The Muppet Show – Willy Hautvast
• Aladdin – Willy Hautvast
• Eddie’s Theme – Daniele Rotunno
• Why don’t you do right – Jerry Nowak
• The Lion King, This Land, Fatuye – L.Anzolin e G.B Tedeschi
• The Pink Panther – John Moss
• Rat-man –  Fabrizio Castania
• The Simpsons – Frank Bernaerts
• Shrek – Frank Bernaerts
• Cow Boy Bebop “Tank” – Erik Dannewitz
• Frosty the Snowman –  L.Anzolin e G.B.Tedeschi
• Gli incredibili, Up!, Ratatouille, Cars, Toy Story  – M. Brown
• The Flintstone – John Moss
• Tom e Jerry –  J. Glenesk Mortimer
• Winx Fantasy – Daniele Rotunno
• The Aristocats –  Suzanne Welters
• The Magic of Disney –  Warren Barker

Verona. Torna anche quest’anno a Verona la maratona Telethon, per la raccolta fondi in favore della ricerca scientifica per la cura della distrofia muscolare e delle malattie genetiche. L’evento, che prenderà il via venerdì alle 17.30 nell’atrio di Palazzo Barbieri, è stato presentato questa mattina dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso insieme al delegato Telethon per Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) Gennaro Stammati. Presenti il coordinatore provinciale Telethon Giannantonio Bresciani, il delegato Telethon Bnl Fabio Cortesi, il delegato regionale Telethon Avis Francesco Joppi, la rappresentante dell’Istituto Aleardo Aleardi Caterina Ilgrande ed i rappresentanti dei partner coinvolti.

«Grazie alle donazioni di cittadini e imprese – ha detto Leso – dal 1990 ad oggi Telethon ha finanziato, con oltre 371 milioni di euro, 2.431 progetti in diversi ambiti di ricerca, riguardanti 445 malattie genetiche, e pubblicato 8698 articoli scientifici. Questi dati sono il miglior biglietto da visita che una Fondazione possa avere, per questo l’Amministrazione comunale sarà sempre pronta a sostenere l’iniziativa nazionale e a collaborare con Uildm». Oltre alla cerimonia d’apertura del 14 dicembre, la Uildm Telethon propone, in concomitanza con la maratona televisiva, una serie di eventi. Sabato 15 dicembre gli studenti dell’Istituto Aleardo Aleardi durante la mattinata distribuiranno volantini per la città, allo scopo di sensibilizzare la cittadinanza e raccogliere fondi. Nella giornata di domenica 16 dicembre i volontari dell’Uildm e dell’Avis saranno presenti con un punto informativo in piazza Bra, insieme ad Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, Protezione civile e Ana, Croce verde, Corpo italiano di soccorso del Sovrano Ordine di Malta, che effettueranno esercitazioni pratiche, esporranno i propri mezzi e promuoveranno la raccolta di Telethon.

Nella stessa giornata un gruppo di volontari in maschera del Carnevale benefico veronese gireranno per la città per raccogliere fondi. Infine, sabato 29 dicembre, nell’Auditorium della Gran Guardia, si terrà il tradizionale Concerto di Capodanno del Coro lirico San Giovanni accompagnato dall’orchestra nazionale della Bielorussia, i cui proventi saranno devoluti a Telethon. (fonte)