Palazzo della Gran Guardia

Il bello dell’Italia a Verona – Pensare & produrre


Palazzo della Gran Guardia
Sabato 29 aprile 2017, dalle 10
Ingresso gratuito


Pensare & produrre,
il bello che fa crescere

La cultura come prodotto è un’eresia? Qual è il rapporto tra bellezza e innovazione? E la bellezza può diventare un’azione civile? Il bello è un’impresa. Una grande impresa che l’Italia ha nel suo Dna. C’è la bellezza dell’arte, quella della terra. E c’è una bellezza anche nella tecnologia e nell’innovazione.
10.00 IL BELLO DELLE REGOLE COMUNI
Lectio di
Marzio Breda Corriere della Sera

12.00 L’EDITORIALE DEL BELLO
A cura di
Nicola Saldutti Corriere della Sera

IL BELLO CHE FA NASCERE L’IMPRESA
E IL PRESENTE 4.0
Tra nuova manifattura e innovazione
Saluto di
Flavio Tosi Sindaco di Verona
Giulio Pedrollo vicepresidente nazionale di Confindustria

12.45 BAR SPORT:
LA FABBRICA DEI CAMPIONI
Il nuoto: generazioni a confronto.
Conversazione con
Fabrizio Rampazzo; Giorgio Lamberti;
Luca Pizzini
con Giovanni Montanaro scrittore
A cura di
Paola Pollo Corriere della Sera

14.30 LA BELLEZZA (DELL’IMPRESA) SALVERÀ IL MONDO
di Daniela Cavallo

LA CULTURA COME BUSINESS: UN’ERESIA? Dal Festivaletteratura al circolo Guggenheim: modelli a confronto. Conversazione con
Roberto Cotroneo scrittore
Cristiana Collu direttrice generale della GNAM di Roma
Annarosa Buttarelli ideatrice Festivaletteratura di Mantova
Marta Maria Ugolini Università di Verona
Cristiano Chiarot presidente Associazione Nazionale Fondazione Lirico Sinfoniche
Marilisa Allegrini Guggenheim Intrapresæ

Manualità, ricerca, tradizione: l’auto come paradigma del fare italiano. Dialogo con
Alessandro Maccolini Chief of Exterior Design, Alfa Romeo
Gioacchino Acampora designer
Silvia Nicolis presidente Museo Nicolis

A cura di Alessandro Russello direttore Corriere del Veneto

15.00 VIVERE IL DIGITALE
Foyer dell’Auditorium
Laboratorio di coding per ragazzi
Stanza dei notai in realtà virtuale
Tilt brush, dentro il disegno
A cura di FabCUBE

A cura di
Daniela Monti
Luisa Pronzato
Corriere della Sera

 

16.00 PENSIERO FILOSOFICO, MATEMATICO E SOFT SKILLS: COME CAMBIANO I PERCORSI
Quale formazione per affrontare il futuro
Conversazione con
Adriana Cavarero filosofa
Chiara Burberi fondatrice Redooc.comMauro Bordignon Head of
H-International School

16.00 CHE COS’È LA CRESCITA?
COME LA “BELLEZZA” DETERMINA E ABILITA L’INNOVAZIONE
Una ricerca secondo il metodo D Thinking
A cura di Bip – Business Integration Partners e Sketchin
Evento a porte chiuse

17.00 IL BELLO: PETROLIO ITALIANO. CITTADINI 4.0 TRA FORMAZIONE, INDUSTRIA E NUOVO ARTIGIANATO
Perché l’innovazione di prodotto nasce da “Il Bello dell’Italia”
Conversazione con
Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo
Luciano Gamberini coordinatore commissione Univeneto – RIR Reti Innovative Regionali
A cura di
Massimo Mamoli vicedirettore Corriere del Veneto

Introduzione sugli scenari
Stefano Micelli direttore Fondazione Nord Est

Restituzione del laboratorio D Thinking
Dialogo a più voci con
Giovanni Bonotto direttore creativo Bonotto
Bruno Vianello presidente TEXA
Davide Conigliaro CEO Humatics
Davide Scomparin Desall
Tommaso Gecchelin GetPlus / Next Future Transportation
Sarah Villere Pottharst Per Vigore

19.30 LA MANIFATTURA DELLA MUSICA Conversazione al pianoforte conGIOVANNI ALLEVI
A cura di
Marzio Breda Corriere della Sera

E per tutto il giorno
ARTE IN DIRETTA
Galleria dell’Auditorium
Un’opera di Anna Galtarossa dedicata a “Il Bello dell’Italia”