Teatro romano

Estate teatrale veronese 2013 – Programma generale


Programma estate teatrale veronese 2013 (Teatro Romano e Cortile Mercato Vecchio)

Spettacolo al Teatro Romano

L’Estate Teatrale Veronese celebra, dal 13 giugno al 24 agosto 2013, la sua 65° edizione e per questa ricorrenza intende ancora una volta puntare sulla valorizzazione del Festival Shakespeariano che per continuità e storia (è nato nel 1948 ) non ha eguali a livello nazionale ed è secondo in Europa solo a quello di Stratford-upon-Avon.

Accanto alle opere del Bardo, spettacoli di danza con interpreti di livello internazionale e due festival musicali: il consolidato Verona Jazz Rumors – Illazioni vocali, nuovo festival dedicato alla poetica del suono vocale.

Prosa e danza anche in Corte Mercato Vecchio.

depliant programma spettacoli di danza prosa jazz del cartellone estate teatrale veronese 2013

Come ogni anno tre sezioni al Teatro Romano:

La musica quest’anno propone il neofestival Rumors-Illazioni vocali e il consolidato VeronaJazz.

Per la prosa sono sedici le serate in cartellone dedicate a Shakespeare nell’ambito di un festival nato nel 1948.

Prosa

Prosa al Teatro Romano, anno 2013

Il Festival shakespeariano apre con Il mercante di Venezia, opera ambigua e complessa che il regista Valerio Binasco mette in scena con Silvio Orlando nel ruolo di Shylock e con la PSK (Popolar Shakespeare Kompany), compagnia nata l’anno scorso proprio a Verona con l’allestimento della Tempesta.

Un’altra interessante proposta è la commedia Molto rumore per nulla, sicuramente fra le opere di Shakespeare più rappresentate e amate dal pubblico. Regia di Giancarlo Sepe.

A chiudere il Festival Shakespeariano è la compagnia inglese dei Propeller con una divertente Bisbetica domata in lingua originale sopratitolata in italiano. La regia sarà di Edward Hall.

I Propeller, compagnia tutta al maschile come ai tempi di Shakespeare, tornano al Teatro Romano dopo lo straordinario successo di due anni fa con La commedia degli errori.

Il Festival ha un’anteprima in giugno con una serata dal titolo Verdi, nostro Shakespeare – Viaggio in musica e parole. Gli attori Luca Zingaretti e Maria Paiato recitano celebri brani di commedie e tragedie shakespeariane mentre i cantanti Maria José Siri (soprano), Walter Fraccaro (tenore) e Marco Vatrogna (baritono) eseguono le corrispondenti arie verdiane tratte dalle stesse opere. Saranno accompagnati dall’orchestra areniana diretta da Julian Kovatchev.

La danza quest’anno ospita i primi ballerini del Royal Ballet, i Momix, un balletto su musiche di Verdi e Cenerentola su musica di Prokofiev.

Danza

Danza al Teatro Romano 2013

Per il settore danza è in programma una serata speciale in luglio con i primi ballerini del prestigioso Royal Ballet di Londra. Si tratta di un grande avvenimento, di un gala ideato appositamente (e in esclusiva per l’Italia) per il palcoscenico del Teatro Romano in occasione dell’addio alle scene di Mara Galeazzi, da dieci anni prima ballerina del Royal Ballet. Accanto a lei gli altri primi ballerini del Royal Ballet: Lauren Cuthbertson, Sarah Lamb, Marianela Nuñez, Gary Avis, Steven McRae, Thiago Soares ed Edward Watson. Interpretano coreografie di Kenneth MacMillan, Frederick Ashton, Jonathan Watkins, Alastair Marriott, Michel Fokine, Wayne McGregor e Agrippina Vaganova.

Tra la fine di luglio e i primi di agosto tornano al Teatro Romano, dopo tre anni di assenza, i Momix, il gruppo di ballerini-illusionisti più famoso al mondo per la bellezza e la fantasia dei suoi spettacoli assurti a veri e proprio cult . Presentano il loro ultimo spettacolo, Alchemy.

Momix a VeronaL’estate teatrale veronese prosegue al Teatro Romano con gli spettacoli di “Danza”.

Dal 2 al 14 agosto ballerini-illusionisti della formazione Momix con lo show “Alchemy“.

Il costo dei biglietti:
Platea numerata 36,00 €
Gradinata 26,00 €
Gradinata ridotta 23,00 €

Le rivendite sono presso Verona Box Office
Via Pallone, 12/A – 37121 Verona – Tel. 045 8011154

Lo spettacolo di danza fa parte della rassegna “Estate teatrale veronese 10” in programma al Teatro Romano. Consulta gli altri spettacoli di Danza.

E’ la volta, a metà agosto, del Balletto dell’Arena di Verona che propone Cercando Verdi di Renato Zanella su musiche del celebre compositore di Busseto.

Chiude la sezione danza la “prima” nazionale di Cenerentola su musiche di Sergej Prokofiev nell’interpretazione del Malandain Ballet Biarritz. Questa nuova coreografia del suo direttore-coreografo Thierry Malandain è a Verona in esclusiva per l’Italia dopo il debutto all’Opera Reale di Versailles.

Verona Jazz

Verona Jazz 2013

Verona Jazz, organizzato in collaborazione con Eventi, propone quattro straordinarie serate. Si comincia con Stefano Bollani e col Danish Trio ECM.

E’ poi la volta di Enrico Rava con il progetto speciale On the dance floor dedicato a Michael Jackson.

Si prosegue con Franco Cerri in coppia con Simona Molinari e chiuderà il festival la voce inconfondibile di Mario Biondi.
Sabato 22 giugno 2013, ore 21
Stefano Bollani
Danisch trio ECM

Domenica 23 giugno 2013, ore 21
Enrico Rava
On the dance floor

Lunedì 24 giugno 2013, ore 21
Franco Cerri
Simona Molinari

“LA FELICITÀ IN TOUR”

Il prossimo 24 giugno 2013 in occasione del concerto per il Verona Jazz Festival, SIMONA MOLINARI avrà l’onore di ospitare nel suo concerto il Maestro FRANCO CERRI.

Il sodalizio con il grande chitarrista continua così dopo la fortunata esibizione alla serata “Sanremo Story” del recente Festival di Sanremo 2013; in quella occasione la cantautrice si esibì in duetto con PETER CINCOTTI (al piano) e l’accompagnamento del Maestro FRANCO CERRI con il brano Tua.

Lo spettacolo proporrà La felicità, brano scritto da Simona e presentato al Festival in coppia con Peter Cincotti, e le canzoni del nuovo album Dr. Jekyll Mr. Hyde uscito lo scorso 14 febbraio, tra cui ricordiamo Sampa Milanocantato in duetto con Gilberto GilWhere the clouds go che vede la partecipazione di Roberto GattoBuonanotte Rossana e Dr. Jekyll Mr. Hyde inediti scritti dal Maestro Lelio Luttazzi.

Oltre ai nuovi brani uno spazio dello spettacolo sarà dedicato alle canzoni dei precedenti dischi come Egocentrica, presentato al Festival di Sanremo nella sezione “Proposte 2009”; Amore a Prima Vistail duetto con Ornella Vanoni, vincitore di un disco d’oro nel 2011; Forse, presentata ai Wind Music Awards 2011 e la hit radiofonica In cerca di te (Sola me ne vo’ per la città), rimasta per 6 mesi in testa nella classifica dei singoli più venduti della categoria jazz di iTunes.

Martedì 25 giugno 2013, ore 21
Mario Biondi

Mario Biondi sarà in tour a partire dal 12 giugno con una serie di imperdibili concerti in prestigiose location italiane ed importanti festival jazz europei, dopo aver presentato in anteprima mondiale il suo nuovo progetto discografico “Sun” con un grande concerto-evento il prossimo 10 maggio sul palco della Royal Albert Hall di Londra insieme agli Incognito.

Con la sua inconfondibile voce, calda, sensuale ed assolutamente unica, Mario Biondi si esibirà sulle note dei brani del suo ultimo album e interpreterà tutti i suoi più grandi successi, accompagnato dagli “Italian Jazz Players”, la sua storica band che vedrà al suo interno anche l’inserimento di nuovi elementi.

“Sun” è uscito in Italia il 29 gennaio e verrà pubblicato da Sony Music in tutto il mondo. È un album di grande qualità, dal respiro internazionale, prodotto dallo stesso Biondi e da Jean Paul Maunick, alias Bluey, leader della storica band jazz britannica Incognito dopo due anni di lavoro tra Milano, Los Angeles, New York e Londra.

Corte Mercato Vecchio

Corte Mercato Vecchio

Dal 2 al 27 luglio 2013 sono in programma otto spettacoli in Corte Mercato Vecchio: quaatro di danza e quattro di prosa. Tutte proposte (per un totale di diciassette serate) per un pubblico più contenuto e che necessitano di un contesto più intimista.

Prosa

2 – 3 luglio 2013, ore 21.15
Il piccolo principe
Fondazione Aida, regia Rita Riboni – prima nazionale

4 – 5 luglio 2013, ore 21.15
L’acqua e il mistero di Maripura
Fondazione Aida – Css, regia Nicoletta Vicentini – prima nazionale

16 – 17 – 18 – 19 luglio 2013, ore 21.15
Improvisation – parte prima
Punto in Movimento / Shiftingpoint, regia Roberto Totola – prima nazionale

23 – 24 – 25 – 26 luglio 2013, ore 21.15
La commedia dell’arte
Teatro Scientifico – Teatro/Laboratorio, regia di Jana Balkan e Isabella Caserta – prima nazionale

Danza

6 luglio 2013, ore 21.15
Fantasia
Compagnia Mvula Sungani, coreografia Mvula Sungani

12 – 13 luglio 2013, ore 21.15
Pinocchiata
Ersiliadanza, coreografia Laura Corradi

20 luglio 2013, ore 21.15
Animalie
Compagnia Sosta Palmizi, coreografia Giorgio Rossi

27 luglio 2013, ore 21.15
Giulietta e Romeo l’amore continua
RBR Dance Company, coreografia Cristina Ledri e Cristiano Fagioli

Informazioni  

  • Informazioni e contattiEstate Teatrale Veronese
    Comune di Verona
    tel. 045 8077201
    dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13
    il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17
    spettacolo@comune.verona.it
  • URP – Ufficio per le Relazioni con il Pubblico
    Comune di Verona
    tel. 045 8077500
    dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13
    il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17
  • dall’11 giugno
    biglietteria di Palazzo Barbieri
    tel. 045 8066485 – 045 8066488
    dal lunedì al sabato, dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

MAPPA DEL TEATRO ROMANO E POSTI RISERVATI ALLE PERSONE IN CARROZZINA

La mappa della platea numerata

Biglietti

I biglietti per le rassegne Verona Jazz Rumors festival sono già in vendita. Per gli altri spettacoli della stagione 2013 è possibile rivolgersi:

  • dal mese di maggio
    • presso tutte le filiali della Banca Popolare di Verona
    • presso BoxOffice via Pallone 12/a, Verona – tel. 045 8011154
    • circuito Geticket (numero verde sportelli Unicredit Banca abilitati 800323285)
    • on line su www.geticket.it
    • tramite Call Center (tel. 848002008)
  • dall’11 giugno
    • presso la biglietteria di Palazzo Barbieri (angolo via Leoncino 61), Verona
      tel. 045 8066485 – 045 8066488
      dal lunedì al sabato, dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • nelle serate di spettacolo nei luoghi di rappresentazione, dalle 20.00
    (apertura cancelli al Teatro Romano alle 20.15)

 

Prezzi spettacoli al Teatro Romano

offeta valida per gli spettacoli di prosa in scena al Teatro Romano, per i Momix, per il Balletto dell’Arena e per il Malandain Ballet Biarritz

Prosa, Balletto dell’Arena e Malandain Ballet Biarritz

  • platea numerata € 28,00
  • platea ridotta over 65 e under 26  € 20,00
  • gradinata € 18,00
  • gradinata ridotta € 15,00
  • speciale gradinata over 65 e under 26 € 10,00

Momix

  • platea numerata € 36,00
  • platea ridotta over 65 e under 26 € 28,00
  • gradinata € 26,00
  • gradinata ridotta € 23,00

Gala primi ballerini Royal Ballet

  • platea numerata € 30,00 *
  • platea ridotta over 65 e under 26 € 25,00 *
  • gradinata € 23,00 *
  • gradinata ridotta € 15,00 *

Verona Jazz 

Rumors Festival 

Teatro degli Orrori

  • platea numerata  € 16,00 *
  • gradinata € 12,00 *

Fresu Trio e Ute Lemper

  • platea numerata € 25,00 *
  • platea ridotta over 65 e under 26 € 20,00 *
  • gradinata € 15,00 *
  • gradinata ridotta € 12,00 *
  • gradinata ridotta over 65 e under 26 € 10,00 *

* esclusi i diritti di prevendita 

Prezzi Corte Mercato Vecchio

Posto unico € 10,00
Spettacoli di Fondazione Aida € 6,00 (bambini e ragazzi € 5,00)

VERONA. È stata presentata questa mattina, a Palazzo Barbieri, l’edizione 2013 di “Verona Jazz”, manifestazione promossa nell’ambito dell’Estate teatrale veronese dal Comune in collaborazione con Eventi, in programma al Teatro Romano dal 22 al 25 giugno. Presenti il consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi, il direttore artistico dell’Estate Teatrale Veronese Gianpaolo Savorelli e Ivano Massignan di Eventi. “Anche quest’anno – ha commentato il consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi – l’amministrazione comunale conferma il suo impegno nei confronti del grande jazz, attraverso una manifestazione che sin dagli anni Settanta è uno dei fiori all’occhiello dell’Estate teatrale veronese”.

“Un cartellone originale – ha sottolineato il direttore artistico dell’Estate teatrale veronese Gianpaolo Savorelli – che apre la stagione dell’estate teatrale con una rassegna interamente dedicata al jazz italiano”. Ecco il programma del festival: sabato 22 giugno salirà sul palco del Teatro Romano il gruppo Danish Trio, capeggiato dal jazzista Stefano Bollani; domenica 23 giugno sarà la volta del trombettista Enrico Rava che presenterà il suo progetto “We Want Micheal”, un tributo alla musica di Micheal Jackson arrangiata dal trombonista veronese Mauro Ottolini. La terza serata del festival, lunedì 24 giugno, avrà come protagonisti il chitarrista Franco Cerri e la cantante Simona Molinari. Verona Jazz 2013 si concluderà con un concerto-evento: martedì 25 giugno, a salutare il pubblico all’insegna del funk e del soul ci sarà Mario Biondi, l’artista definito il “Barry White italiano” per la voce profonda. Biglietti in prevendita Box Office di via Pallone, alla Fnac in via Cappello, nelle filiali Unicredit e sui circuiti Ticketone www.ticketone.it e Geticket www.geticket.it. Ulteriori informazioni sul sito www.estateteatraleveronese.