Teatro Ristori

Mozart ritratto da Giuseppe Cederna


Teatro Ristori di Verona
Venerdì 31 marzo 2017, ore 20.30

 MOZART, RITRATTO DI UN GENIO

di Giuseppe Cederna

con  Giuseppe Cederna, Sandro d’Onofrio
liberamente tratto da Mozart di Wolfgang Hildesheimer
regia di Ruggero Cara
musica di W.A. Mozart

«Mozart era un mistero anche per se stesso.» È lo stesso Mozart, in carne e ossa, a prendere in mano la sua biografia scritta da Wolfgang Hildesheimer per cercare di capirsi e di risolvere quel mistero irrisolvibile che porta il suo nome. Ne nasce un viaggio impervio ed esilarante tra la vita del genio e il miracolo della sua musica, portato in scena da un attore e un pianista. Ecco quindi l’enfant prodige perennemente in tournée per le strade dissestate d’Europa; ecco il riso di Mozart e il talento per la comicità fecale tramandatagli dalla mamma; ecco il pianista virtuoso, l’impareggiabile buffone, il Figaro e il Don Giovanni; ecco le umiliazioni, i successi, gli amori e i dolori che hanno segnato la fulminante esistenza «di uno spirito indicibilmente grande, regalo immeritato per l’umanità, nel quale la natura ha prodotto un eccezionale, forse irripetibile, a ogni modo mai più ripetuto, capolavoro».