20160205 Carnevale Papa Gnoco carrossina Verona dismappa 47 Palazzo della Gran Guardia

Maccheronicum Convivio Gnocolarum in Gran Guardia


Palazzo della Gran Guardia
Venerdì 29 settembre 2017, ore 19.30

Gran Guardia, profumi e sapori della cucina veronese: gli chef nella loggia per il «Maccheronicum Convivio Gnocolarum». Oggi, dalle 19.30, l’associazione Carnevale storico organizza la seconda edizione del «Maccheronicum Convivio Gnocolarum» e il ricavato sarà devoluto per sostenere il progetto «Aiutiamoci», avviato dalla parrocchia di San Zeno in aiuto alle famiglie in difficoltà del quartiere. La manifestazione che vedrà servito il piatto tipico della tradizione veronese, lo gnocco, è in collaborazione con il Comitato Bacanal del Gnoco e le botteghe di San Zeno e gode del patrocinio del Comune.Il Convivio sarà allestito nella loggia della Gran Guardia e sarà servito dai ragazzi dell’Istituto professionale per i servizi dell’Enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera «Angelo Berti». Sarà una serata di gala con lo gnocco che «si veste da sera» dove con il piatto principe del carnevale si potranno degustare anche alcuni prodotti tipici della tradizione veronese. A preparare magistralmente gli gnocchi saranno i ristoranti del rione di San Zeno con un contorno di salumi e formaggi. Il tutto sarà accompagnato dai vini della Cantina Santi del gruppo Italiano Vini. Il programma musicale è affidato ad una violinista che suonerà durante la cena «passeggiando» tra i tavoli imbanditi e ad una cantante, mentre l’intrattenimento ad un ventriloquo di fama internazionale. A presiedere la giuria che darà il premio al miglior piatto di gnocchi sarà lo chef del ristorante Da Vittorio di Bergamo, premiato con Tre Stelle Michelin.Lo scopo dell’iniziativa è di far conoscere ed esaltare i prodotti della tradizione veronese assieme al piatto più tipico, appunto quello degli gnocchi, spadellato con sughi ed abbinamenti creati solo per l’evento.La partecipazione ha un costo di 33 euro e il ticket è disponibile negli esercizi commerciali del quartiere di San Zeno. Informazioni si possono avere al numero 327/1883333.