Teatro Camploy

Idan Raichel e Barcelona Gipsy Balkan Orchestra


Teatro Camploy
22 febbraio e 1 marzo 2017, ore 21.oo

Tendenze 2017: Idan Raichel e Barcelona Gipsy Balkan Orchestra

Si tiene il 22 febbraio al Teatro Camploy il primo appuntamento della rassegna veronese Tendenze, un progetto nato per valorizzare la musica alternativa, una vetrina per le <tendenze musicali in controtendenza, con protagonisti talenti emergenti o affermati che fanno dell’innovazione il loro stile.

Calendario

Tendenze 2017 - Idan Raichelmercoledì 22 febbraio ore 21 

Idan Raichel

Musicista originario di Tel Aviv, tastierista, paroliere, produttore e compositore dell’Idan Raichel Project, progetto nato dalla collaborazione di più di 95 musicisti provenienti da differenti background culturali.
Un percorso artistico iniziato come leader del collettivo Idan Raichel Project per arrivare oggi a calcare il palco da solo. Nello spettacolo in scena al Teatro Camploy, Idan infatti è in compagnia solo dei suoi strumenti: il pianoforte acustico, il piano elettrico, le percussioni, il drum pad & looper.
La serata al Camploy è un’occasione per ripercorrere la storia dell’artista in questi ultimi 12 anni, delle sue melodie scritte prima di essere prodotte per le numerose collaborazioni e per i concerti in giro per il mondo. In programma anche alcuni brani tratti dall’ultimo suo album “At The Edge Of The Beginning”.


Tendenze 2017 - Barcelona Gipsy Balkan Orchestramercoledì 1 marzo ore 21

Barcelona Gipsy balKan Orchestra

Uno dei gruppi di maggior respiro internazionale del panorama musicale spagnolo (BGKO). La BGKO si fa interprete della musica tradizionale dei Balcani, dei gitani e degli ebrei dell’est Europa con un approccio del tutto originale.
La musica balcanica è qui intesa come un insieme di tradizioni musicali e cultura multietnica, oltre i confini geografici. Il risultato è una miscela musicale originale che combina sonorità latino americane alle canzoni tradizionali catalane, italiane, greche, russe e del medio oriente, fino ad arrivare al jazz, al flamenco, e alla musica rockabilly.

La BGKO è formata da Sandra Sangiao (voce, Catalogna), Mattia Schirosa (fisarmonica, Italia), Ivan Kovacevic (contrabbasso, Serbia), Julien Chanal (chitarra, Francia), Stelios Togias (percussioni, Grecia), Joaquín Gil (clarinetto, Malaga) e Oleksandr Sora (violino, Ucraina), che si sono uniti a Barcellona per la “leggendaria” jam sessions dedicata a questo genere musicale.